loading


Il concetto di “lusso” viene spesso associato all’oro, ad un qualcosa di eccentrico e prezioso che coinvolge, allo stesso tempo e con la stessa intensità,  il modo di percepirsi e di percepire il mondo.

Ecco che Orequo richiama quest’idea presentando Moving Snails, la pochette con onde sinuose e spirali dorate, colori vivi e brillanti, forme che si intersecano creando triangoli e cerchi.

Ispirandosi alla famosa creazione di Gustav Klimt, L’albero della vita, il brand realizza un accessorio che coniuga in maniera fine le linee liberty, tipiche dell’artista, e i richiami all’arte bizantina, egizia e nipponica che si scorgono e si fondono nell’opera che, infatti, si pone come insuperato esempio di integrazione delle arti.
Tra i rami dell’albero spiccano numerosi elementi ornamentali, che celano una simbologia particolare, ad esempio i fiori caratteristici per la loro forma a occhi egizi.
Il dipinto è il simbolo dell’età dell’oro e richiama ancora una volta un tema molto ricorrente nelle opere di Klimt: il ciclo della vita, nonché delle stagioni, e il ciclo ininterrotto che conduce dalla morte alla rinascita.

Nasce da questo pensiero una pochette unica ed estrosa, che possiede in sé quella forza del continuo rinnovamento insita nell’albero della vita, espressa dalla luce degli ori, che unita a quella sprigionata dalla seta, crea un intrigante gioco di eleganza.

Moving Snails è un accessorio adatto a coloro che amano possedere un oggetto bello, non solo per il gioco di colori e per il tessuto prezioso, ma soprattutto per il significato che possiede e che porta in sé. Quest’ultimo, infatti, valorizza lo charme di questo piccolo accessorio donando una raffinatezza estrosa.

Share on Linkedin Share on Twitter