loading


Attraverso colori brillanti, segni e tratti di spensieratezza, che ricordano la semplicità e la magia delle favole, Paul Klee realizza “La Leggenda sul Nilo”, una tela che racchiude un mondo di forme primordiali, arcaiche, sospese tra regno minerale, vegetale ed animale, dove raffinati giochi cromatici costruiscono trame sottili, e segni simili a geroglifici della mente fanno volare magici pesci e barche.

Su uno sfondo di forme quadrate e rettangolari di diverse gradazioni di blu emergono i segni pittorici dell’antico Egitto.
Lo scopo del pittore è convertire, attraverso la sua arte, impressioni ottiche ed espressioni psichiche in libere immagini piene di rispondenze poetiche: ecco, quindi, che le raffigurazioni stilizzate infantili si colorano e sfociano in una nuova rappresentazione, esprimendo la meraviglia puerile e genuina che l’artista percepisce nell’ammirare il paesaggio egizio.

A questa stupenda opera si inspira la pochette Strange Shape di Orequo, un accessorio che racchiude il lato fantasioso e creativo che ognuno possiede, quel fanciullino, di cui parla tanto Pascoli, che è insito in ognuno di noi.

Il fazzoletto da taschino di seta della collezione Pitture si ispira alla leggerezza e alla sensibilità di tale figura, con un tocco di romanticismo e poesia che lo contraddistingue. Inoltre viene ripresa ed esaltata una norma fondamentale dell’arte astratta: in poco dettaglio l’uso delle combinazioni di colori acquista un’enorme importanza.
Quindi, simboli, sagome e tratti vengono assemblati in un’unica immagine che viene descritta dai colori caldi e freddi, bilanciati maestralmente tra loro.

La pochette Strange Shape è quindi per coloro che vogliono vestire in maniera semplice e raffinata, ma senza sacrificare la parte briosa e sognante.

Share on Linkedin Share on Twitter